Spaghetto del Cuoco a Domicilio

  • Quantità: 4
  • Al servizio: 4
  • Tempo di preparazione: 30 m
  • Tempo di cucinare: 20 m
  • Pronti a entrare: 50 m
Caricamento...
(5 / 5)

Nell’estate del 2015 lavoravo in un locale di Agropoli e, qui, mi divertivo a preparare gli aperitivi.

Nelle serate di giugno, quando ancora non c’erano tanti turisti, insieme ai proprietari del locale, Francesco e Alessandro, organizzavamo anche qualche cenetta tra amici in cui era sempre presente mio cugino Angelo che aveva un immenso desiderio di gustare la parmigiana di alici. Le alici, però, erano poche e, in alternativa, pensai a un piatto di pasta a base di alici.

Mentre le pulivo i miei occhi si posarono sul pangrattato e così le utilizzai come componente del piatto aggiungendoci un semplice pomodorino fresco. Erano tutti entusiasti di quanto preparato e, considerata la loro fame, ancora di più della velocità del cambio menù.

Ingredienti

  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +
  • Aggiungi alla lista della spesa +

Metodo Step by step

  • Passo 1

    Lavate i pomodorini e tagliateli a metà.

  • Passo 2

    Pulite le alici, spinatele, togliendo anche la coda; qualcuna tagliatela a pezzettini.

  • Passo 3

    Mettete a bollire l’acqua per la pasta e salate leggermente.

  • Fate rosolare uno spicchio d’aglio con un filo di olio extravergine di oliva, appena imbiondito estraetelo dalla padella e versate i pomodorini. Dopo che si sono un po’ scottati aggiungete le alici (conservate qualche filetto crudo per la decorazione del piatto), sia quelle tagliate a pezzetti e sia quelle intere. Fate cuocere per circa 10 minuti. Durante la cottura aggiungete un po’ di acqua per evitare che si asciughi.

  • Passo 5

    All’ebollizione dell’acqua buttate gli spaghetti, scolateli qualche minuto prima della cottura e versateli nella padella con le alici; continuate per far amalgamare tutti gli ingredienti fino a quando è di vostro gradimento, poi spolverizzate con il pangrattato e per finire aggiungete un po’ di prezzemolo.

  • Passo 6

    Impiattate guarnendo con i filetti di alici crudi e foglie di prezzemolo.

Michele Cantiello nasce ad Agropoli il 25 settembre 1978 e vive a Capaccio-Paestum (Sa), famosissima località archeologica, patrimonio dell'umanità. Interessante il suo percorso, che lo ha portato a seguire non la logica, ma il cuore e la passione per la cucina: Michele ha partecipato a diverse trasmissioni televisiva: in “Easy Driver” ha cucinato per la conduttrice Veronica Gatto; ha partecipato…

Leggi di più

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

x

Password dimenticata

Vuoi maggiori Info?
Contattami su WhatsApp